mercoledì 16 dicembre 2009

Frittata al forno con le cipolle


Fare una frittata è una cosa semplicissima, concettualmente… basta un minimo di destrezza al momento di rivoltarla. Con questo metodo, invece, non ce n’è bisogno.


4 uova
¼ di cipolla bianca
¼ di cipolla bionda
¼ di cipolla rossa
(se non avete a portata di mano le tre varietà, va bene ugualmente)
2 pomodori secchi
latte
olio
vino bianco da cucina
burro
farina
Affettare sottilmente le cipolle, fare a pezzetti i pomodori secchi (dopo averli sciacquati, se sono sotto sale). 

Mettere poco olio in una padellina, buttarvi le cipolle, bagnare con latte, vino e acqua in parti uguali e lasciar stufare a fuoco dolce fino a che le cipolle non siano tenere e cedevoli, unire i pezzetti di pomodoro secco e continuare ancora un po’ a cuocere per far assorbire completamente il liquido. 

Spegnere il fuoco e lasciar raffreddare un pochino. 

Nel frattempo imburrare una tortiera, possibilmente del tipo apribile, e infarinarla leggermente; quindi accendere il forno a 170°/180°. 

Sbattere energicamente le uova con un po’ di latte; meglio farlo con un frullino elettrico sia perché così l’operazione è più veloce, sia perché  si montano meglio, quindi unire le cipolle e mescolare. 

Versare il tutto nella tortiera, infornare e cuocere per circa 10 minuti, o fino a che non si vedrà che il composto è rappreso e dorato. Togliere la tortiera dal forno, sganciare il fondo e far scivolare la frittata su un piatto da portata. 
 
Questa frittata un po’ sui generis si può anche mangiare fredda e risulta decisamente meno unta e pesante di una fatta con il metodo tradizionale.

3 commenti:

  1. mmmh al forno!!! e con il pomodorino secco! niente male

    RispondiElimina
  2. Adoro le frittate, adoro le uova, adoro mangiare, adoro leggere blog di cucina...
    Questo qui è molto carino, complimenti a chi ha avuto l'idea, continua a pubblicare ricette saporite e facili, noi ti seguiremo sempre .

    RispondiElimina
  3. Grazie orata!!!! Questa ricetta della frittata mi ha risolto una cena imprevista e ho fatto pure una gran bella figura!! Seguirò sempre i tuoi consigli

    RispondiElimina

I commenti non sono moderati, quindi mi affido alla vostra capacità di essere gentili ed educati :-)
Se lo desiderate, potete anche mandarmi un messaggio privato. L'indirizzo lo trovate in alto a destra, sulla home page