giovedì 17 dicembre 2009

E per cena crema di carote




Quest’oggi a pranzo mi sono limitata a cuocere sulla piastra un paio di costate di vitellone e a servirle con un’insalata di pomodori, quindi questa sera mi sono messa ai fornelli un po’ più seriamente e ho preparato una crema di carote aromatizzata, seguita da qualche clementina scampata alla marmellata.


5 o 6 carote abbastanza grandi, fresche e sode
¼ di cipolla rossa
1 patata
brodo vegetale
latte, farina 00 o farina di riso, olio
sale, zenzero in polvere, vino bianco da cucina

Pulire le carote e sbucciare le patate, riducendo poi tutto in pezzi piccoli. 

Affettare sottilmente la cipolla e porla a rosolare in poco olio, quindi unire le verdure e rosolare ancora un po’. Bagnare con una spruzzata di vino bianco, quindi spolverare con farina, mescolare bene e poi coprire con  brodo e un mezzo bicchiere di latte. 

Lasciare cuocere una decina di minuti, quindi unire un cucchiaino da caffè di zenzero in polvere, pochissimo sale e lasciar cuocere altri 20 minuti circa. 

Togliere la pentola dal fuoco e frullare il tutto con un frullino a immersione.

Questa crema ha un colore vivace e allegro e un sapore leggermente aromatico; l’ideale è servirla con un paio di fettine di pane casereccio appena tostate.


3 commenti:

  1. Bel colore l'arancione, rende bene l'idea della zuppa. Domani esco a cercre carote fresche, mi è venuto un appetito....

    RispondiElimina
  2. Veramente un bel blog, pulito, preciso, invitatnte, faccio i miei complimenti all'orata, spero rimanga sempre spensierata in questa maniera divertente. Ciao ciao

    RispondiElimina
  3. Buona la crema di carote, l'ho provata ieri a cena e mio figlio si ha ripulito il piatto col pane, seguito a ruota dal papà... Non succedeva da tempo, grazie delle dritte ********

    RispondiElimina

I commenti non sono moderati, quindi mi affido alla vostra capacità di essere gentili ed educati :-)
Se lo desiderate, potete anche mandarmi un messaggio privato. L'indirizzo lo trovate in alto a destra, sulla home page