domenica 10 gennaio 2010

Carote e riso basmati


Oggi si fa i bravi e si lasciano in pace i cinghiali! 
Allora riso e carotine; ma un po’ di sapore e di fantasia non guastano.


riso basmati (circa 60 g a testa)
alcune carote fresche e sode
1 cipollotto
zenzero e curcuma in polvere, alcune bacche di cardamomo, scorza di limone
olio d’oliva, burro a piacere
sale, vino bianco

Pulire le carote e tagliarle a metà per il lungo, quindi a tocchetti regolari e non troppo piccoli. Mondare e affettare sottilmente il cipollotto.

In una padella porre l’olio e il cipollotto e far soffriggere brevemente, quindi unire le carote, far saltare e poi bagnare col vino. Dopo un paio di minuti stemperare nel liquido di cottura circa mezzo cucchiaino di zenzero in polvere, altrettanta curcuma in polvere e un poco di sale. 

Le carote assumeranno subito un bellissimo colore vivace. Bagnare con ancora un po’ di vino e acqua bollente e far cuocere coperto a fuoco molto dolce (se le carote sono, come dovrebbero, molto fresche ci vorranno circa venti minuti). 

Portare a bollore l’acqua per il riso aromatizzandola con un paio di scorzette di limone e un paio di bacche intere di cardamomo. 
L'acqua non dev'essere molta;  i risi a chicco lungo di tipo orientale più che bolliti, andrebbero cotti lentamente, con i chicchi appena coperti dall’acqua che va aggiunta, sempre bollente, man mano che si consuma. 

Quando sia il riso sia le carote sono pronte unire il tutto, mescolare bene, unire a piacere una piccola noce di burro, eliminare cardamomo e limone e servire in fretta (un’altra caratteristica dei risi orientali è che si raffreddano molto velocemente...).


3 commenti:

  1. Fatto a pranzo, un successone!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. Everyone loves it whenever people get together and share ideas.
    Great site, stick with it!

    Feel free to visit my web site marc jacobs bags

    RispondiElimina
  3. What's up, this weekend is fastidious in favor of me, since this moment i am reading this fantastic informative piece of writing here at my home.

    my page :: le pliage longchamp

    RispondiElimina

I commenti non sono moderati, quindi mi affido alla vostra capacità di essere gentili ed educati :-)
Se lo desiderate, potete anche mandarmi un messaggio privato. L'indirizzo lo trovate in alto a destra, sulla home page