domenica 26 settembre 2010

L'Orata in montagna


Ecco l’Orata in montagna! Avrei voluto mettere più esplicite foto di impronte di pinne sulla neve (sì, neve! sono passata dalla maglietta di Merano di ieri pomeriggio all'attrezzatura da "grande freddo bianco" di stamani alla Getrum Alm a 2094 m.), ma mi accontenterò di questa immagine di un bel menù-tazebao.

Naturalmente, se non si fosse capito, sono qui per mangiare (e non solo nei rifugi…), ma anche per fare spesa (semi di papavero, farina di grano saraceno, mele disidratate…) e per imparare. Infatti ho appreso qualche bel trucchetto per dei canederli perfetti che presto metterò in pratica nella mia cucina sull’isola, spero con l’approvazione degli abitanti… 
E allora a presto!

Ah, non posso esimermi dal consigliare a chi si trovasse a passare da Merano un indirizzo interessante: Pur Südtirol, C.so Libertà-Freiheistrasse, 35 (vicino al Teatro Puccini, per intenderci), che, cito: “desidera rendere accessibile a chiunque… generi alimentari di consumo… valorizzando così coltivazioni sostenibili e sana qualità”.  

Il risultato di tanto impegno è trasportare chi entra in questo negozio luminoso e profumato in un vero e proprio orto delle meraviglie dove, vi assicuro, chiunque sia appassionato di cibo e vino come me, comprerebbe… TUTTO!

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti non sono moderati, quindi mi affido alla vostra capacità di essere gentili ed educati :-)
Se lo desiderate, potete anche mandarmi un messaggio privato. L'indirizzo lo trovate in alto a destra, sulla home page