lunedì 22 agosto 2011

I tappeti di Nule



Per una volta niente ricette e niente ingredienti, ma un sentitissimo omaggio a delle donne piene di energia, fantasia, creatività e capacità di mantenere una tradizione bellissima facendola diventare la propria fonte di reddito e il proprio veicolo di espressione.

Nule, atelier di tessitura

Queste poche immagini non rendono giustizia all’esuberanza dei colori e alla fantasia dei disegni che sono sempre diversi e sempre nuovi, anche se obbediscono a dei canoni tradizionali ben precisi e da tutti conosciuti, benché non formalmente codificati.
Le lane, poi, sono sempre colorate con pigmenti naturali, ricavati per la maggior parte da erbe spontanee, il che aggiunge fascino agli accostamenti. Non mancano poi le stuoie tessute solo con lana non tinta, ovvero utilizzando le sfumature naturali del vello della pecora: la quale, non dimentichiamo, è un po’ il simbolo di questi luoghi affascinanti.

Nule. Tappeto tradizionale

Nule. Tappeto tradizionale

Nule. Telaio tradizionale e tappeto

Nule. Tappeti


Ma…, ma quest’isola è famosa per l’ospitalità degli abitanti… 
E allora, andando di laboratorio in laboratorio (i cortili delle case trasformati in coloratissime vetrine a cielo aperto) come poteva mancare l’assaggio di alcune specialità locali, come salumi, pane, formaggi, dolci e l’immancabile acquavite? 
Tutto buonissimo, ovviamente, e offerto con spontanea generosità.
 

5 commenti:

  1. Che meraviglia!! Adoro da sempre la lana, i gomitoli e il tessile... sono felice per queste donne e, ti confesso, questo è anche un pò il mio sogno! Un abbraccio e buonissima serata

    RispondiElimina
  2. Allora vi aspettiamo a Nule...
    visitate il laboratorio di mia madre: campus Giovanna Maria
    079798134

    RispondiElimina
  3. Cara Sara, i tappeti di Nule sono in assoluto tra i miei preferiti! Non per niente sto cercando di riempire un salvadanaio per potermene comprare uno... :-)

    RispondiElimina
  4. Il processo di creazione di un tappeto è veramente bello.

    RispondiElimina
  5. http://cgi.ebay.it/ws/eBayISAPI.dll?ViewItem&item=161089114904

    RispondiElimina

I commenti non sono moderati, quindi mi affido alla vostra capacità di essere gentili ed educati :-)
Se lo desiderate, potete anche mandarmi un messaggio privato. L'indirizzo lo trovate in alto a destra, sulla home page