giovedì 3 novembre 2011

Di mele cotogne, melagrane e sorrisi



Mi spiace, ma non ho avuto tempo. 
Da parecchi giorni ormai non riesco a pubblicare una nuova ricetta e non lo farò nemmeno oggi. 

Oh, non è che io non cucini (non sto affamando la famiglia!), ma mi limito a ricette semplici e supercollaudate; infatti un lavoro appena iniziato assorbe la maggior parte del mio tempo e tutte le cose nuove che devo imparare gran parte delle mie energie…

Però, però… voglio pubblicare una foto, anzi due. E non solo perché i soggetti sono tremendamente fotogenici e bellissimi nella loro perfetta forma vegetale, ma soprattutto perché questi frutti autunnali li ho avuto in regalo da una sconosciuta.

Mi è bastato ammirarli e questa signora mai vista prima me li ha regalati. Così.
Un motivo in più per amare quest’isola. Dove la gente regala mele cotogne e melagrane e molti sorrisi disinteressati.

  


2 commenti:

  1. Orata, questa è un'isola fatta così, che vuoi farci... ma questa gente dispensa sorrisi e frutti maturi solo a chi se lo merita e tu, evidentemente, te lo meriti.
    Non dimenticarlo.

    RispondiElimina
  2. Grazie, cara Flan, non me lo dimentico. Io sono una di quelle che lavora sodo tutti i giorni per meritarsi qualcosa. Sono fatta così :-)

    RispondiElimina

I commenti non sono moderati, quindi mi affido alla vostra capacità di essere gentili ed educati :-)
Se lo desiderate, potete anche mandarmi un messaggio privato. L'indirizzo lo trovate in alto a destra, sulla home page