martedì 24 agosto 2010

Stelle alpine...




Come si dice? Se non è l’Orata che va alla montagna è la montagna che va all’Orata…, sotto forma di questo delizioso grembiulino donato da amici carissimi reduci da una vacanza alpina.

Per ora non l’ho ancora usato (il colore non si intona con quello del mio costume da bagno…), ma sono impaziente di indossarlo per cucinare qualcosa di veramente speciale! 

Ora come ora avrei solo voglia di un bel gelato, ma, contemporaneamente, non posso fare a meno di pensare a fresche vacanze in alta montagna... 

Quindi mi permetto di inserire qui la specialissima ricetta del gelato allo zafferano di Gregor Wenter, chef dell'Hotel Bad-Schörgau.
Mescolare 3 tuorli d’uovo con 70 gr. di zucchero, unire 400 ml. di latte e 70 ml. di panna fresca e amalgamare bene il tutto in un pentolino tenuto a fuoco dolce. Sciogliere due bustine di zafferano in polvere in 40 ml. di liquore Pernod e unire all’impasto di uova e latte, lasciar raffreddare completamente, quindi versare il tutto nella gelatiera e lasciarla funzionare per circa 40 minuti.

Questa ricetta è contenuta in un bellissimo piccolo libro che alterna ricette ideate dallo chef Wenter a favole e leggende della Val Sarentino.

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti non sono moderati, quindi mi affido alla vostra capacità di essere gentili ed educati :-)
Se lo desiderate, potete anche mandarmi un messaggio privato. L'indirizzo lo trovate in alto a destra, sulla home page