lunedì 13 ottobre 2014

Muffin, di nuovo...? Con mele, burro e yogurt piuttosto speciali


L'ennesima ricetta per i muffin?

Ebbene sì. Niente di nuovo sotto il sole: ho fatto dei muffin. 
Però ci ho messo mele raccolte direttamente dall'albero a San Michele Appiano, nocciole e farina da grano da coltivazioni biologiche, uova acquistate direttamente da un allevatore di galline ovaiole (all'aperto), burro prodotto in una della malghe della Val Casies, yogurt della latteria sociale di Vipiteno. Insomma, per una volta non c'è nemmeno un ingrediente sardo.

Sono piaciuti. Eccoli qua.



230 g di farina
200 g di zucchero di canna
125 g di yogurt bianco intero
80 g di burro
2 uova intere
1 bustina di lievito in polvere
due manciate di nocciole non sbucciate
2 mele (di varietà indefinita: in pratica quelle che trovate, escluse quelle verdi)
1 pezzo di ottimo cioccolato artigianale (quantità a vostra discrezione ma di buona qualità)

Preriscaldare il forno a 180°. Imburrare e infarinare dei pirottini di carta oleata (io poi li ho sistemati negli alloggiamenti di una di quelle teglie con stampi multipli).

Tritare grossolanamente le nocciole e il cioccolato. Sbucciare e tagliare a dadini le mele, bagnandole via via con un po' di succo di limone per non farle scurire.

Sciogliere il burro a bagnomaria e lasciarlo quasi completamente raffreddare.

Lavorare il burro con lo zucchero con una frusta, unire la yogurt e amalgamare bene, quindi unire le uova - una per volta - e mescolare bene per ottenere un composto molto liscio. Abbandonare la frusta a favore di una spatola di silicone e aggiungere poco per volta la farina ben setacciata insieme al lievito.

Aggiungere infine le mele, le nocciole e il cioccolato e mescolare bene.

Versare il composto nei pirottini/stampini e infornare subito.

Cuoceranno in circa 25 minuti, ma è bene fare un controllo con lo stecchino prima di spegnere il forno. A quel punto lasciare i dolcetti a riposare per un po', quindi toglierli dal forno e lasciare raffreddare completamente sull'apposita griglia.

1 commento:

  1. Di muffin non c'è ne sono mai abbastanza! :-)

    RispondiElimina

I commenti non sono moderati, quindi mi affido alla vostra capacità di essere gentili ed educati :-)
Se lo desiderate, potete anche mandarmi un messaggio privato. L'indirizzo lo trovate in alto a destra, sulla home page