giovedì 29 aprile 2010

Fragole e ricotta


Le fragole, che passione! E finalmente un po’ di varietà nella frutta disponibile: in verità le mele e le arance invernali mi avevano un po’ stufato… 
Oggi vi propongo un dolce fresco, assolutamente di stagione e semplicissimo da preparare sia in famiglia, sia da offrire agli ospiti.  



Fragole fresche 
ricotta fresca di vacca (o di pecora, ma tenete presente che potrebbe  essere un po’ troppo “forte” da abbinare alle fragole) 
miele di tipo fluido (tipo acacia o millefiori) 
pepe bianco 
succo di limone 
rosmarino 

In una ciotola unire miele, un pizzico di pepe bianco, qualche ago di rosmarino fresco spezzato con le mani, un poco di succo di limone; mescolare bene e poi lasciar riposare per una mezz’oretta almeno (ma anche una mezza giornata, se avete tempo). 

Mondare le fragole e tagliarle a pezzi abbastanza grandi. Disporre la ricotta su un piatto da portata, oppure su piattini o in ciotoline individuali, quindi ricopritela con i pezzi di fragole e, per ultimo, irrorate il tutto con il composto di miele facendolo passare attraverso un colino, così da eliminare gli aghi di rosmarino ed eventuali frammenti di pepe troppo grandi. 

Fate insaporire per una decina di minuti prima di servire.

2 commenti:

  1. Serenata d'autunno5 maggio 2010 15:20

    A questo abbinamento non avevo mai pensato. La ricotta ho la fortuna di trovarla fresca e genuina da un allevatore vicino alla mia residenza, le fragole le dovrò prendere dal fruttivendolo... Colgo anche l'occasione per provare del miele campano che mi hanno regalato a Pasqua. Buon appetito a tutti

    RispondiElimina
  2. @Serenata: Anche io ho un nuovo miele che voglio provare presto: è di lavanda selvatica e lo producono nei pressi di Pattada

    RispondiElimina

I commenti non sono moderati, quindi mi affido alla vostra capacità di essere gentili ed educati :-)
Se lo desiderate, potete anche mandarmi un messaggio privato. L'indirizzo lo trovate in alto a destra, sulla home page