martedì 12 marzo 2013

Tortina-esperimento con ricotta e pistacchi


Torta di ricotta: ce ne sono mille diverse ricette e il mio ultimo tentativo di trovare quella "giusta" risale a millemilioni di anni fa!

Oggi ci ho voluto riprovare, avendo a disposizione una splendida ricotta ed essendo in vena di esperimenti. La presenza di un sacchettino di pistacchi nello stipetto della cucina e la curiosità di provare un nuovo stampo per dolci hanno fatto il resto. 

Ah, tenete presente che le quantità indicate vanno bene per soddisfare la golosità di due persone, forse tre… Quindi, se dovete sfamare una quantità maggiore di ospiti, aumentate le dosi. 



150 g di ricotta freschissima (io ne ho usato una che, pur essendo di pecora, era delicatissima)
50 g di zucchero di canna
25 g di farina
25 g di amido di mais
1 tuorlo + 1 albume
3 g di lievito in polvere per dolci
20 g di pistacchi
scorza grattugiata di limone

Accendere il formo per riscaldarlo a 180°. Imburrare e infarinare un piccolo stampo (piccolo se utilizzate queste quantità, altrimenti… grande!). 

Setacciare la ricotta per renderla più cremosa. Setacciare farina, amido di mais e lievito insieme. Tritare i pistacchi. Montare a neve l'albume ben freddo con un pizzico di sale. 


Lavorare il tuorlo con lo zucchero con una piccola frusta fino ad avere un composto spumoso, quindi unire un poco di scorza di limone grattugiata; infine unire la ricotta. Da qui in poi è consigliabile utilizzare una spatola di silicone.


Amalgamare perfettamente, poi aggiungere la miscela di farina e i pistacchi tritati.
Unire per ultimo l'albume montato a neve, mescolando molto delicatamente dall'alto in basso. 


Versare nello stampo e infornare sul ripiano centrale; cuocere circa 30 minuti.
Attendere ancora 10 minuti prima di sformare la torta a forno spento e aperto.


Nessun commento:

Posta un commento

I commenti non sono moderati, quindi mi affido alla vostra capacità di essere gentili ed educati :-)
Se lo desiderate, potete anche mandarmi un messaggio privato. L'indirizzo lo trovate in alto a destra, sulla home page