lunedì 1 giugno 2015

Fettuccine con fave e tonno affumicato



Non so se è una mia impressione, ma mi pare che questa primavera 2015 sia stata avara di fave. Poche, non troppo belle e presenti sui banchi del mercato per un periodo brevissimo. L’altro giorno le ho trovate dal mio ortolano di fiducia, ma credo siano le ultime della stagione...

Per due persone:

160 g circa di fettuccine di (buona) pasta secca
fave freschissime
tonno affumicato*
basilico fresco
yogurt greco
aglio
olio



Sgusciare le fave (io poi non le sbuccio, ma, ovviamente, vedete voi se ne vale la pena o meno) e tritare uno spicchio d’aglio. In una casseruola far scaldare un po’ di olio, aggiungere l’aglio e, poco dopo, le fave. Farle stufare dolcemente aggiungendo acqua bollente quando occorre.

Sminuzzare il tonno affumicato e mescolarlo in una zuppiera con yogurt greco a piacere. Non aggiungere né sale né pepe, poiché il tonno è già molto saporito, ma solo un pochino di olio.

Tritare con la mezzaluna una manciata di foglie di basilico fresco (tenerne da parte qualcuna per decorare i piatti) e unirle alla crema di yogurt e tonno.

Lessare le fettuccine in abbondante acqua salata. Quando saranno cotte al dente  - assaggiatele! - scolarle e unirle alle fave, che saranno a loro volta cotte, e farle brevemente insaporire. Versare il tutto nella zuppiera con anche un mestolino di acqua di cottura della pasta.

Mescolare e servire subito.

*Il tonno affumicato è considerato uno dei Prodotti tradizionali e tipici della Sardegna. "I prodotti tradizionali agro-alimentari insieme ai prodotti Dop e Igp, ai vini Doc e Docg e i vini Igt e ai prodotti meritevoli di riconoscimento comunitario per la cui realizzazione si usano materie prime di particolare pregio, rientrano tra i prodotti tipici. Essi sono oggetto di particolare attenzione da parte dei governi locali, regionali, nazionali e dell'Unione Europea"






Nessun commento:

Posta un commento

I commenti non sono moderati, quindi mi affido alla vostra capacità di essere gentili ed educati :-)
Se lo desiderate, potete anche mandarmi un messaggio privato. L'indirizzo lo trovate in alto a destra, sulla home page